Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 18/10/2013 16:54:00
Il 25 Ottobre 2013
INAUGURAZIONE NUOVA SEDE del DISTRETTO DI BERGAMO
Il nuovo Distretto Socio Sanitario

Il colpo d’occhio sul Distretto di Bergamo evidenzia come, nel breve volgere di qualche anno, sia diventato un punto di riferimento per tutti i cittadini. Immerso in un’area verde favorisce l’accoglienza in una zona, facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici, dove tutti possono accedere alla molteplicità dei servizi garantiti da ASL Bergamo. Dal 25 ottobre il Distretto Socio Sanitario cambierà volto, infatti in questi ultimi mesi sono state curate diverse opere di rifacimento ed di rivisitazione ripensando l’accesso ai servizi a misura di cittadino. I servizi hanno già lasciato i vecchi locali per trovare collocazione in un’unica struttura, la vasta gamma delle molteplici attività rimarrà la medesima, mantenendo il gradito standard al fine di offrire risposte mirate e curate, in relazione alle diverse fasi di vita del cittadino.
L’Azienda Sanitaria della Provincia di Bergamo è capillarmente presente sul territorio, attraverso sette aree distrettuali collocate nella provincia bergamasca. Il Distretto Socio Sanitario di Bergamo è senza dubbio il più grande dal punto di vista dell’estensione spaziale e geografica ma non solo, abbracciando un bacino di utenza che raccoglie complessivamente oltre 861.000 residenti, un corposo nucleo appartenenti a diversi comuni: Bergamo, Gorle, Orio al Serio, Ponteranica, Sorisole e Torre Boldone, ricopre un primato di livello nello scenario locale.
Le attività sanitarie, socio-sanitarie ed amministrative del Distretto sono dirette ai residenti di tutte le fasce d'età. Nel Consultorio Familiare trovano accoglienza le donne in gravidanza, inserite nel progetto “Percorso nascita”, che garantisce loro tutti gli interventi di carattere sanitario previsti per le gravidanze fisiologiche dall'Organizzazione Mondiale della Sanità oltre ad interventi preventivi ed informativi quali i corsi di preparazione al parto e sostegno all'allattamento. Inoltre, nel Consultorio è attivo il servizio di effettuazione dei Pap-test ed un servizio ginecologico, finalizzato principalmente alla contraccezione e all'assistenza alle donne in menopausa. Presso il Consultorio operano anche psicologi, assistenti sociali ed un educatore professionale, inoltre con l'avvio dell'attività di una genetista è stata ampliata la fascia oraria di attività delle ginecologhe a cui è stato messo a disposizione un moderno ecografo, da utilizzarsi soprattutto all'interno del “Percorso nascita”. Le loro attività sono indirizzate alla tutela dei minori, al sostegno e consulenza alla coppia e alla famiglia. Mentre i giovani hanno a disposizione un servizio mirato e dedicato a loro, lo “Spazio Giovani”. Il Distretto è anche sede della Commissione per il riconoscimento dell'Invalidità Civile, dei Servizi di vaccinazione e dei Servizi per l'erogazione dell'Assistenza domiciliare. Gli operatori amministrativi garantiscono quotidianamente la scelta o revoca del Medico/Pediatra di famiglia, il rilascio di esenzioni da tickets sanitari, autorizzazioni per assistenza o ricoveri all'estero. Si prenotano inoltre le visite per certificazioni di sanità pubblica (patenti, porto d'armi, esonero cinture di sicurezza, ecc.). E' anche presente un ufficio per la richiesta di fornitura di: protesi e ausili, prodotti per diabetici e celiaci, ossigenoterapia a domicilio ed ausili per l'assorbenza. Oltre al panorama dei servizi offerti (www.asl.bergamo.it ) si sono consolidate positive relazioni di rete, costruite in sinergia con le organizzazioni presenti sul territorio.
Il direttore del Distretto Socio Sanitario di Bergamo è la dott.ssa Monica Meroli, che all’Ufficio Stampa aveva già anticipato che la dislocazione del Distretto in tre padiglioni non attigui sarebbe stata parzialmente e presto risolta, al fine di offrire un’organizzazione interna ottimale ed ordinata per gli assistiti chiamati spesso ad intraprendere percorsi complessi tra i vari edifici. Infatti, in seguito ad una ristrutturazione già in atto, è stato possibile riunire in un unico edificio le attività ora allocate in due padiglioni. Prossimamente, ASL ricondurrà in quest'unica sede anche la Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) l'unico Servizio che pur essendo gestito dal Distretto non ha sede in Via Borgo Palazzo, attualmente si trova presso la C.R.I. in Via Croce Rossa e relativo l'ambulatorio della Continuità Assistenziale con sede attuale in Via Gleno.


dott.ssa Sabrina Damasconi
http://aslinforma.youspace.it/index.asp#

Fonte: ASL Bergamo
Seguici su
Rss
ASL In...forma Periodico di informazione dell'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo ora ATS Bergamo Edizione 2017 - Periodico reg. Tribunale di Bergamo iscritto n°8/2012 in data 22 Febbraio 2012 Direzione e Redazione via Gallicciolli 4 - 24121 Bergamo tel. 035/385199 - e-mail: sabrina.damasconi@ats-bg.it Editore: Mara Azzi Direttore Generale ASL Bergamo - Direttore Responsabile: Sabrina Damasconi Giornalista Ufficio Stampa e Comunicazione ASL BERGAMO
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact