Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 15/05/2013 15:55:00
L'Asl avvicina i giovani alla prevenzione e promozione alla salute
Progetto "Giovani Spiriti" 2013
18 maggio 2013

Giovani Spiriti è un progetto di prevenzione primaria (universale) dell’uso di sostanze legali e illegali rivolto a adolescenti del terzo anno della scuola media e dei primi due anni delle superiori promosso dal Dipartimento delle Dipendenze dell’ASL e dall’ Ufficio Scolastico Territoriale, con la collaborazione della compagnia teatrale La Pulce.
Partecipa al progetto l’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Bergamo e vi collaborano lo spazio giovanile Edonè di Redona e l’Associazione genitori Atena.
Il progetto prende il nome dallo spettacolo teatrale della Compagnia La Pulce, che da diversi anni propone alle scuole di tutta Italia il proprio spettacolo sull’alcol
1. si rivolge a ragazze e ragazzi nella fase di un passaggio generazionale molto ricca di potenzialità ma anche di rischi
2. coinvolge i diversi attori della vita scolastica: studenti, insegnanti e genitori
3. utilizza riferimenti teorici e metodologie di lavoro coerenti con le linee guida e le buone prassi per una prevenzione efficace

Nell’anno scolastico in corso (2012-2013) sono stati coinvolti: 14 istituti superiori, 9 scuole medie, 106 classi per un totale di 2583 studenti e 100 insegnanti
Il progetto si è sviluppato in 7 fasi nel corso dell’anno e si concluderà il 18 maggio con la festa analcolica
1. Formazione insegnanti (gennaio)
2. Lavoro in classe con gli studenti (febbraio-aprile)
3. Sviluppo del concorso Giovani Spiriti (febbraio aprile)
4. Spettacolo e serate i genitori (marzo)
5. Spettacolo e dibattito con le classi (febbraio-maggio)
6. Festa conclusiva per gli studenti con premiazioni concorso e mostra dei prodotti (maggio)
7. Verifica per studenti e insegnanti (maggio-giugno

Dopo la fase di formazione dei docenti il percorso si è spostato nelle classi dove gli studenti, con i propri docenti, hanno lavorato su diverse tematiche:
• corretta informazione ed educazione normativa
• alcol-sostanze e guida,
• lo sviluppo delle capacità critiche nei confronti della pubblicità sugli alcolici
• le capacità di resistere alle pressioni dei pari
• lo sviluppo dell’assertività personale

La metodologia di lavoro pone una forte attenzione al metodo di lavoro che considera centrali il coinvolgimento degli studenti, la loro attivazione, la circolarità delle relazioni, il non giudizio.

In alcune classi sono stati realizzati prodotti artistici legati al “concorso Giovani Spiriti” che aveva come tema la prevenzione dell’uso di sostanze e la promozione di messaggi per la salute.



Con i genitori dei ragazzi coinvolti sono state organizzate due iniziative:
la visione dello spettacolo Giovani Spiriti allo Spazio Polaresco il 15 marzo, a cui hanno partecipato circa 200 persone. Lo spettacolo, realizzato dalla Compagnia La Pulce, sempre molto apprezzato e coinvolgente, è stato seguito da un dibattito fra il pubblico e gli esperti del Dipartimento Dipendenze.
La settimana successiva, si sono svolte in 4 sedi diverse, le serate di approfondimento sulle tematiche dei consumi e della prevenzione.
Gli Istituti Romero di Albino, Comprensivo di Trescore, Comprensivo di Seriate e ancora lo Spazio Polaresco sono stati teatro di questi incontri che hanno visto la partecipazione di oltre 100 genitori decisamente interessati e sensibili all’argomento. Alla conduzione ancora gli operatori del Dipartimento Dipendenze.

Nel corso dei mesi di aprile e maggio lo spettacolo teatrale è stato approntato per tutti gli studenti coinvolti in 6 edizioni a Bergamo e 2 ad Alzano. Allo spettacolo è sempre seguito il dibattito con gli operatori del dipartimento delle dipendenze.
L’evento finale sarà la festa analcolica Giovani Spiriti del 18 Maggio dalle 17 alle 20, allo spazio giovanile Edonè di Redona dove:
• sono invitati tutti gli studenti (ed insegnanti) coinvolti nel progetto Giovani Spiriti 2013
• verrà allestita la mostra Giovani Spiriti con i prodotti del concorso,
• sarà possibile degustare creazioni analcoliche prodotte dalle scuole di ristorazione
• verranno premiati i vincitori del concorso Giovani Spiriti,
• si terrà una gara di cocktail analcolici fra scuole e classi,
• con intrattenimento musicale DJ set.

Emilio Maino, educatore professionale, US Prevenzione e interventi di prossimità ASL Bergamo
dott. Marco Riglietta, medico, direttore Dipartimento delle Dipendenze ASL Bergamo

Fonte: ASL Bergamo
Seguici su
Rss
ASL In...forma Periodico di informazione dell'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo ora ATS Bergamo Edizione 2017 - Periodico reg. Tribunale di Bergamo iscritto n°8/2012 in data 22 Febbraio 2012 Direzione e Redazione via Gallicciolli 4 - 24121 Bergamo tel. 035/385199 - e-mail: sabrina.damasconi@ats-bg.it Editore: Mara Azzi Direttore Generale ASL Bergamo - Direttore Responsabile: Sabrina Damasconi Giornalista Ufficio Stampa e Comunicazione ASL BERGAMO
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact