Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 10/04/2015 12:04:00
La kermesse dedicata mondo dei bambini
Asl Bergamo alla fiera Lilliput
Lilliput

Affascinare i più piccoli con un piano di attività ludiche che sottendono messaggi di promozione alla salute è un'efficace modalità per il raggiungimento degli intenti educativi e, a maggior ragione, degli interventi di tutela della salute. Di questo è consapevole anche Asl Bergamo che ha a cuore la salute dei cittadini fin dalla loro tenera età. Per questi motivi, alla dodicesima edizione della manifestazione fieristica “Lilliput”, Asl Bergamo ha fortemente voluto confermare la propria presenza con un coloratissimo stand riccamente allestito con brochures, depliant ed un fitto calendario di iniziative volte al benessere e destinate del mondo dell’infanzia. Quale miglior vetrina per interessare i più piccoli, con stimoli nuovi e percorsi interattivi mirati, se non la kermesse creativa allestita all'interno del villaggio fieristico di Via Lunga. Un appuntamento irrinunciabile per moltissimi bambini dai 3 ai 12 anni che, accompagnati dai loro istituti scolastici o dai rispettivi genitori, hanno l'opportunità di avvicinarsi ad aspetti importanti di crescita personale partecipando a divertenti laboratori, attività sportive, scenografie teatrali e attività ludico-didattiche ideate e ritagliate su misura per loro. Se da un lato poter incontrare, nel polo fieristico, folle di bimbi in visita scolastica o per svago ha l'indiscusso vantaggio di riuscire a diffondere facilmente dei messaggi degni di nota attraverso modalità giocose, dall'altro lato ne calamita l'attenzione incuriosendoli al fine di incentivare l'apprendimento di comportamenti che potrebbero trasformarsi, poi, in solide basi sulle quali costruire buone prassi per la tutela della salute. Il mondo fantastico è, quindi, lo scenario ideale per l'infanzia ma anche luogo nel quale trovano espressione i consolidati rapporti di collaborazione tra attori territoriali. Un ottimo esempio è il sodalizio raggiunto tra il Servizio Medicina Preventiva di Comunità di Asl Bergamo, gli istituti scolastici e gli enti educativi per la realizzazione di progetti di prevenzione e di promozione salute, rivolti agli studenti delle scuole primarie e secondarie di secondo grado. Infatti, se promuovere salute significa mettere in atto una serie di azioni volte al miglioramento della qualità della vita è evidente che, per raggiungere questo obiettivo, la partecipazione diretta ed il contatto con gli operatori sanitari indubbiamente caldeggia e contribuisce al raggiungimento di buoni stili di vita già durante le fasi di crescita.
Le manifestazioni fieristiche di questo tenore, quindi, forniscono ottimi spunti ed occasioni per riscoprire approcci educativi efficaci che si declinano in occasioni ludico-didattiche dal forte valore informativo. Esempi? I tentativi nel cimentarsi in sport con giochi di movimento con un insegnante di educazione fisica, come le danze di gruppo, la degustazione di merende salutari a base di frutta, le libere attività di espressione grafica sul tema della frutta e della verdura che incentivano un'alimentazione più ricca di frutta e verdura, gli spazi giocosi con memory e con puzzle aventi tema la frutta.

Dott.ssa Sabrina Damasconi - Ufficio Stampa ASL Bergamo e Direttore Responsabile ASL IN..FORMA http://aslinforma.youspace.it/index.asp#

Fonte: ASL Bergamo
Seguici su
Rss
ASL In...forma Periodico di informazione dell'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo ora ATS Bergamo Edizione 2017 - Periodico reg. Tribunale di Bergamo iscritto n°8/2012 in data 22 Febbraio 2012 Direzione e Redazione via Gallicciolli 4 - 24121 Bergamo tel. 035/385199 - e-mail: sabrina.damasconi@ats-bg.it Editore: Mara Azzi Direttore Generale ASL Bergamo - Direttore Responsabile: Sabrina Damasconi Giornalista Ufficio Stampa e Comunicazione ASL BERGAMO
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact