Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 17/09/2014 13:14:00
Ai Consultori Familiari ASL Bergamo
Quando i papā diventano papā?
La risposta dei Consultori familiari ASL Bergamo

Una donna è madre da quando salta il ciclo. Il corpo non inganna: i mutamenti arrivano repentini, evidenti , inequivocabili. Il corpo parla e si prepara ad accogliere il nascituro .
L'attenzione di amici, parenti e specialisti garantisce un sostegno importante verso la madre e il bambino.
Ma un uomo, quando diventa padre.. .davvero?”
Il passaggio da marito/compagno a papà è un passaggio più indiretto e gli giunge da una fonte esterna.
Non per questo piu neutro, piu facile e piu indolore.
Il ruolo paterno, inoltre, da un punto di vista sociale ha subito dei forti cambiamenti lasciando spesso i neo papà soli e smarriti e sguarniti di modelli di riferimento.
Da qui l'idea del Consultorio familiare di Dalmine e di Zanica di pensare ad un gruppo per i papà e con i papà.
Il progetto si colloca all’interno delle proposte del consultorio familiare, in linea con il Documento Politico di Giunta (Regione Lombardia, 17/6/2010), nel quale si sottolinea “… la centralità della famiglia con particolare riferimento alla funzione generativa “.
Ci sembra che la costituzione di un gruppo con i papà risponda anche ad un obiettivo di prevenzione primaria.
Da qui l'idea nata dalla dott.ssa Togni, coaudiuvata dal dr. Vecchi, di istituire “Gruppo-papà” presso la sede del C.F. di Zanica e dalla dr.ssa Nava , coaudiuvata dall'A.S. Labaa, di proporre “Ehi ci siamo anche noi” presso la sede di Dalmine.
Si tratta di gruppi aperti: la partecipazione è libera, in orario serale ed è previsto l’ingresso di nuovi papà “strada facendo”, cosa che favorisce lo scambio di esperienze e un arricchimento reciproco in itinere.
Il gruppo vuole favorire la condivisione delle esperienze del parto e dei primi mesi di vita del bambino, con particolare riferimento agli aspetti emotivi. Promuovere la creazione di una dimensione di auto mutuo aiuto tra i partecipanti nel confronto tra le “conquiste” e le “fatiche” quotidiane della relazione col figlio. Accogliere richieste pratiche e concrete relative alla gestione del bambino nei primi mesi di vita per favorire una maggiore competenza e sicurezza nelle proprie capacità.
Citando un famoso scrittore dell'età evolutiva, Roahl Dahl, gli operatori del Consultorio di Dalmine vogliono suggerire che “....un papà barboso è barboso e basta. Quel che ogni ragazzo vuole e gli spetta è un papà che fa scintille!” da Danny, il campione del mondo.

Per informazioni tel. Dr.ssa Fulvia Togni 035 4245540 e Dr.ssa Lorena Nava 035 378138

Dott.ssa Lorena Nava - Consultorio Familiare Dalmine

con la collaborazione della Dott.ssa Fiorenza Cartellà - Specialista in Ginecologia e Ostetricia e Coordinatore Ostetrico Ginecologo Consultori ASL Bergamo

 



 

Fonte: ASL Bergamo
Seguici su
Rss
ASL In...forma Periodico di informazione dell'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo ora ATS Bergamo Edizione 2017 - Periodico reg. Tribunale di Bergamo iscritto n°8/2012 in data 22 Febbraio 2012 Direzione e Redazione via Gallicciolli 4 - 24121 Bergamo tel. 035/385199 - e-mail: sabrina.damasconi@ats-bg.it Editore: Mara Azzi Direttore Generale ASL Bergamo - Direttore Responsabile: Sabrina Damasconi Giornalista Ufficio Stampa e Comunicazione ASL BERGAMO
questo sito č stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact