Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 12/03/2014 16:38:00
Un nuovo progetto di ASL Bergamo
“Fumo & Bellezza”
Tabacco e bellezza sono nemici da sempre

Tabacco e bellezza sono nemici da sempre, lo dimostrano anche le ricerche di comprovata validità scientifica che pongono l’attenzione sugli innumerevoli spiacevoli effetti: il fumo provoca seri danni alla pelle che diventa grigia, spenta e meno recettiva alle cure di bellezza; disidrata e spegne il colorito assottigliando la grana della pelle; ne favorisce il rapido invecchiamento.
Tutto ciò, a lungo termine, favorisce l’aumento dei radicali liberi che sono i responsabili della precoce degenerazione dell’epidermide.
Purtroppo la diffusione del fenomeno sta crescendo sensibilmente, prendendo gradualmente sempre più piede tra le donne. Purtroppo, l’abitudine al fumo sta attraversando ampie fasce di popolazione. In Lombardia la situazione mostra un quadro preoccupante: dal 2008 al 2012 il sistema di sorveglianza “PASSI” ha rilevato che in Lombardia il 28% degli adulti tra i 18-69 anni fuma sigarette, il 20% è un ex fumatore ed il 51% non ha mai fumato.
L’abitudine al fumo è più diffusa negli uomini che nelle donne (rispettivamente 32% e 25%), nei 18-24enni (35%) e nei 25-34enni (37%), nelle persone con una scolarità media-inferiore (32%) e in quelle con molte difficoltà economiche (40%). L’esponenziale diffusione del tabagismo impone, quindi, uno sforzo condiviso nel campo della promozione della salute proprio per porre maggior impegno e sostegno a tutte le iniziative che possono contribuire ad arginare questo minaccioso fenomeno.


L’obiettivo
Proprio per questi motivi, ASL Bergamo ha elaborato un progetto che ha coinvolto giovani studentesse del corso di estetiste della scuola professionale ABF di Bergamo e del Liceo Artistico Manzù di Bergamo con la finalità di promozione di una vita libera dal fumo.

Il progetto è stato presentato nel corso della conferenza stampa dello scorso Venerdì 7 Marzo 2014.
Nel corso dell’anno scolastico 2012-2013, le studentesse del terzo anno del corso per estetiste della Scuola professionale ABF Bergamo, a partire dall’analisi delle modalità di comunicazione dei media, hanno collaborato con gli studenti del Liceo Artistico di Bergamo per sviluppare insieme un nuovo progetto creativo. A partire dai materiali prodotti dalle studentesse dell’ABF, le coetanee dell’artistico hanno sviluppato delle proposte utili alla comunicazione della campagna informativa, rivolta alle donne, per la promozione di una vita libera dal fumo.
Gli studenti, sollecitati a partecipare attivamente al percorso educativo, attraverso molteplici attività di ricerca hanno condiviso degli strumenti propri del mondo del marketing, sperimentandoli per una pubblicità volta alla dissuasione al tabagismo.
Il progetto rappresenta uno innovativo strumento dal potenziale coinvolgimento di associazioni di categoria dei parrucchieri e dei centri estetici della provincia di Bergamo.
Il percorso, che l’Organizzazione Mondiale della Sanità sostiene e promuove nella scuola, ha centrato così molteplici obiettivi:
- ha contributo a rendere consapevoli le allieve di come molte scelte di vita e di salute siano influenzate dai mezzi di comunicazione;
- ha incentivato lo sviluppo, nelle studentesse, di tre fondamentali abilità “life skills”per la vita: il pensiero critico, l’idea creativa e la comunicazione efficace.
Tutto questo focalizzando l’attenzione sull’aspetto estetico e della modalità con cui il fumo agisce negativamente sulla salute per rendere invece affascinante, attraverso un sapiente marketing, una vita libera dal fumo.

 

Dott.ssa Sabrina Damasconi - Ufficio Stampa ASL Bergamo e Direttore Responsabile ASL IN..FORMA http://aslinforma.youspace.it/index.asp#


 

Fonte: ASL Bergamo
Seguici su
Rss
ASL In...forma Periodico di informazione dell'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo ora ATS Bergamo Edizione 2017 - Periodico reg. Tribunale di Bergamo iscritto n°8/2012 in data 22 Febbraio 2012 Direzione e Redazione via Gallicciolli 4 - 24121 Bergamo tel. 035/385199 - e-mail: sabrina.damasconi@ats-bg.it Editore: Mara Azzi Direttore Generale ASL Bergamo - Direttore Responsabile: Sabrina Damasconi Giornalista Ufficio Stampa e Comunicazione ASL BERGAMO
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact